Skip to main content

Rendere elegante un bagno

Rendere un bagno elegante

Rendere elegante un bagno è uno degli obiettivi che si desidera raggiungere in vista di una casa nuova o in una fase di relooking degli interni.

Un bagno elegante è il risultato di una scelta studiata e ponderata di finiture, colori e di dettagli pensati ad hoc.

Consigli utili per rendere elegante un bagno

Lo studio inizia con la consapevolezza nel capire lo spazio. La forma del bagno, che sia rettangolare, quadrata o irregolare, non è significativa.

Il concetto fondamentale è il movimento: la vasca, la doccia e il lavabo sono elementi che ingombrano maggiormente ed è molto importante studiarne la miglior collocazione per garantire abbastanza spazio per il movimento.

Nel collocare gli ingombri si cerca di valorizzare un dettaglio: si può rendere protagonista la vasca, la doccia oppure il mobile bagno.

Non è necessario risaltare un arredo rivestendo interamente la parete o tutte le pareti, altrimenti si rischierebbe di creare confusione.

Scegliere una combinazione di colori che piaccia e non stanchi con il tempo, credo sia l’obiettivo di tutti. Per non sbagliare molti puntano sulla scelta di colori neutri. Questo non vuol dire che un bagno interamente neutro non possa avere un tocco di colore, puntando su accessori come un tappeto, asciugamani,…

Anche un bagno colorato dalle tinte pastello può rendere un bagno elegante, come in uno dei miei progetti proposto qui sotto.

Progetto1: Rivestimento decorativo effetto carta da parati con Imagine di Lafabbrica Ceramiche

In questo progetto ho voluto puntare sulla parete retro lavabo con un decoro a motivo floreale, dall’effetto sorpresa. Come mood sono stati scelti toni chiaro pastello dalle tonalità verde e rosa che rendono l’ambiente bagno colorato e fresco.

Ho scelto un rivestimento floreale effetto carta parati, la linea Imagine di Lafabbrica Ceramiche, con grafiche che interpretano suggestioni naturali.

La collezione Imagine Jungle Chic, nel formato 120×280, permette un facile montaggio delle maxi tiles, riducendo la presenza di fughe.

Il risultato è una parete scenografica, non banale, una soluzione adatta per chi non volesse la carta da parati in bagno.

Inoltre, non occorre rivestire interamente una parete: nel progetto è stato associato un gres monocolore dalle tonalità del rosa presente nel gres Imagine.

L’idea è di creare un bagno semplice e fresco, ordinato e dalle linee pulite. La semplicità e il minimalismo contribuiscono a creare un look elegante.

Anche gli accessori e dettagli sono stati studiati: la rubinetteria e il telaio della doccia in antracite, il verde del mobile

Vivere la casa che hai sempre sognato

Progettare, eseguire un relooking, ristrutturare. Sono procedure architettoniche da non sottovalutare. Devono essere studiate ad hoc, secondo l’esigenza del cliente.

Un architetto degli interni è la figura più indicata che saprà guidarti nelle tue scelte progettuali e stilistiche.

SCOPRI COME QUI

Scegli uno dei miei servizi e lasciati guidare!

Condividi!

arredare bagno, bagno, rivestimento bagno