Skip to main content

Come arredare con il colore tortora

Come arredare con il tortora

Scopri le migliori idee e ispirazioni di una interior designer su come arredare casa con il colore tortora

Come arredare con il colore tortora? Ultimamente questo colore sembra essere il più richiesto e il più gettonato.

In generale nella tavolozza di un interior designer non mancano mai i colori neutri quali il bianco, il nero, il grigio e il beige. Ma c’è un altro colore che può essere aggiunto, un misto tra marrone e grigio: il tortora.

E’ un colore che permette di ottenere un interno neutro, ma allo stesso tempo caldo e avvolgente.

Arredare casa con il colore tortora

Comunemente chiamato taupè oppure greige, il tortora si abbina perfettamente a qualsiasi stile d’arredo.

Si può passare facilmente da uno stile minimale, al moderno fino al classico contemporaneo.

Ha una tonalità nè troppo calda nè troppo fredda, nè chiara nè scura, ma è capace di creare contesti interni avvolgenti e raffinati.

Arredare con il colore tortora: gli abbinamenti adatti per pareti e mobili

La palette del tortora è varia in base al grado di luminosità e alla quantità di marrone presente.

Palette tortora a destra, a sinistra il tortora più desaturato

Qui sopra puoi vedere la palette del tortora e come viene desaturato in base alla quantità di nero – bianco presente.

Desaturato o naturale, il tortora si adatta a qualsiasi stanza. In particolare, per una stanza piccola, la tonalità che meglio si presta è quella chiara, in quanto quella scura potrebbe risultare pesante.

E’ un colore che permette un’infinità di combinazione cromatica con altri colori, in grado di ottenere ambienti accoglienti.

Si abbina molto bene al nero, bianco, beige e al blu.

I colori perfetti da abbinare al tortora

Quali sono i colori che si abbinano alla perfezione con il tortora? Vediamo assieme alcuni abbinamenti perfetti.

Tortora e bianco

E’ una combinazione che si presta a durare nel tempo, ma che secondo mio avviso è sempre consigliato aggiungere un terzo colore ( solitamente una gradazione di marrone più scuro), affinché non risulti troppo monotono.

Inoltre, questo accoppiamento risulta molto azzeccato in ambienti chic ed eleganti, dove regna il parquet.

Arredare con il colore tortora e bianco
Tortora e bianco

Tortora e grigio

Sicuramente questa combinazione non è molto semplice da gestire. Tutto dipende dalla gradazione del tortora che si intende scegliere.

Molto bello è l’accostamento del tortora chiaro e del grigio antracite. Da completare con accessori in acciaio.

Arredare casa con il colore tortora e il grigio
Tortora e grigio

Tortora e blu

Uno dei colori che amo terribilmente e che inserisco frequentemente nei progetti, è il blu. Scopri qui come arredare il tuo interno con il blu.

A seconda di quanto è saturato il tortora, allo stesso modo deve essere abbinato il blu.

Qui sopra puoi notare due comparazioni del tortora con il blu.

Il tortora è un colore che sta bene con tutto. Sconsiglio di accostarlo al giallo e al rosso. Un’alternativa al blu può essere un verde scuro per creare un’atmosfera jungle oppure un viola – rosa- porpora.

Tortora e nero

L’abbinamento tortora e nero è molto utile nel creare ambienti dal contesto minimale – industriale.

E’ sempre meglio utilizzare il nero solo per accentuare particolari e dettagli di arredo, come una lampada, un quadro oppure una carta da parati.

Abbinare il colore tortora ad altri materiali

Quali sono i materiali che si prestano meglio ad accompagnare il tortora?

Il segreto per abbinare al meglio il tortora, oltre ai colori, è quello di accostarlo ai materiali.

Per un ambiente chic, di alto livello, il marmo sicuramente sarà la risposta più ovvia.

Un ambiente minimale sarà più propenso ad accogliere un legno e/o ad un effetto metallo-corten. L’introduzione di una di queste due texture, soprattutto nel caso di ambienti monocromatici e con superfici opache, permette di dare ” movimento” all’interno.

Ristrutturare casa 2023: le fasi di un progetto
Cucina bianco, tortora e calacatta oro. In collaborazione con DOMO197

Trasforma la tua casa come hai sempre sognato

Progettare un interno, eseguire un relooking, ristrutturare un’abitazione. Sono tre categorie lavorative che appartengono ad un interior designer.

Sono dei processi lavorativi che devono essere pensati e studiati fin dall’inizio e non devono essere eseguiti in modo casuale.

L’interior designer ha il compito di studiare l’interno e i suoi percorsi, al fine di raggiungere come obiettivo finale il benessere abitativo e il massimo confort della persona.

Perciò, tale figura non è solo un professionista, ma assume anche un ruolo di consulente e psicologo.

Con il mio aiuto e ascoltando le tue esigenze, potrò realizzare la casa dei tuoi sogni!

In questa sezione potrai scegliere uno dei servizi che più si avvicina alla tua esigenza.

VIENI A SCOPRIRLI!

Condividi!

abbinamento colori con il tortora, arredare casa, arredare casa con il tortora, idee arredo